COLFERT.COM

Resistenza termica delle chiusure oscuranti problema o opportunità

Giovanni Ciampa, del dipartimento Energia di LegnoLegno, esperto in prove di Laboratorio e trasmittanza termica, affronta con Nicola Facchinato, formatore COLFERT, il tema: resistenza termica delle chiusure oscuranti problema o opportunità?


Guardando il video avrai la possibilità di approfondire le seguenti tematiche:

1. Marcature CE delle chiusure oscuranti
2. Le novità del portale ENEA 2020
3. Il valore della resistenza Termica RSH
4. La resistenza termica aggiuntiva e la permeabilità all'aria
5. Valore Semplificato e valore analitico

Come sappiamo la marcatura CE è la dichiarazione del fabbricante relativa alla conformità a norma dei prodotti; è un percorso che inizia con la selezione dei campioni e le prove e si chiude con l'informativa finale che viene fornita al cliente.
La normativa sulla marcature CE è in vigore dal 2006 ma ha subito una variazione nel 2015 anno in cui è diventato facoltativo apporre il marchio sul prodotto, seppur commercialmente consigliato. Il marchio CE, dal 2015, deve comunque essere esplicitato nelle etichette e a livello europeo deve dichiarare almeno una delle tre prestazioni.


Quali sono le tre prestazioni a cui facciamo riferimento?
1. Resistenza la vento
2.Resistenza termica aggiuntiva (fa sì che la trasmittanza termica del sistema si possa abbassare in ambiente notturno
3. Gto
Attenzione: in Italia devono essere indicate tutte e tre le prestazione. È infatti obbligatorio indicare la resistenza al vento secondo UNI EN 1932 perché requisito di sicurezza per regolamento 305/2011 mentre è opportuno indicare anche gli altri due valori per portare l'intervento in detrazione in base agli aggiornamento 2020 del portale ENEA.


N.B.
Sistema 3 – UNI EN 14351-1 FINESTRE E PORTE E FINESTRE PEDONALI:
Dichiarazione di conformità rilasciata dal produttore, sulla base di prove iniziali di tipo effettuato presso un laboratorio notificato e da un controllo di produzione effettuato sotto propria responsabilità.
Sistema 4 - UNI EN 13659 – SISTEMI OSCURANTI:
Dichiarazione di conformità rilasciata dal produttore, sulla base di prove inziali di tipo e da un controllo di produzione effettuato sotto propria responsabilità

Dal 25 marzo 2020 è on-line il nuovo portale ENEA attraverso il quale è possibile inviare le pratiche relative ad interventi conclusi nell'anno 2020 ai fini del godimento delle detrazioni fiscali. Tale strumento ha introdotto, rispetto al passato, alcune importanti novità: tra queste, una molto significativa riguarda le prestazioni termiche delle chiusure oscuranti. Per la detrazionefiscale di interventi relativi a sostituzione/nuova installazione di SOLE chiusure oscuranti viene infatti richiesta obbligatoriamente l'indicazione del:
1) Valore del fattore di trasmissione solare Gtot
2) Valore della resistenza termica supplementare (RSup). Tale valore dipende a sua volta dalla resistenza termica dell'oscuramento

Guarda il video per scoprire il calcolo dei valori, le ultime novità del portale ENEA ma non solo:
 

 


La masterclass
Resistenza termica delle chiusure oscuranti problema o opportunità? È solo una tra quelle proposte dal Laboratorio COLFERT, se vuoi vedere ulteriori contenuti video simili a questo accedi alla tua area riservata in EXTRAET e consulta la sezione DOCUMENTAZIONE.